I Tesori Di Tutankhamun

La stupenda Galleria Saatchi, nel cuore di Chelsea, si è trasformata per qualche mese in uno spettacolo incredibile per tutti i fan dell’Egitto. Centocinquanta tesori dalla tomba del famoso faraone Tutankhamun sono esposti in una mostra che vi dara la più dettagliata versione della storia di questo re, della mitologia egizia e dello sfarzo in cui lui visse. 

In mostra fino al 3 maggio

La mostra è aperta fino al 3 maggio 2020 e vi consiglio di prenotare in anticipo. Commemora il centesimo anniversario della scoperta della tomba e ha tre volte più oggetti di quanto siano stati mai portati all’estero in mostre precedenti: 60 di questi mai esposti prima fuori dal museo del Cairo o dalla tomba. 

La famosa maschera d’oro non è fra i tesori. Al momento si trova in restauro al Cairo dopo essere stata danneggiata e il governo ha quindi deciso che è troppo preziosa e fragile per essere portata in giro per il mondo. Recentemente la mummia del Faraone è stata riportata di nuovo nella sua tomba, messa a riposo per sempre dove il sovrano fu seppellito 3345 anni fa. 

La leggenda del nome

Una credenza egizia dà al nome di una persona un potere importante. Finché esso viene ripetuto, la persona continuerà il suo viaggio nel regno dei morti. È scontato che Tutankhamin continuerà il suo viaggio per molto molto tempo

Ultimi Articoli