Hyde Park

Uno splendido luogo di pace

Il cuore verde di Londra è il leggendario Hyde Park, insieme al congiunto Kensington Garden: sono un perfetto luogo per il passeggio e magari per prendere un po’ di sole nelle inaspettate giornate estive, che grazie al riscaldamento globale ormai possono capitare da febbraio ad agosto. 

Il parco fu fondato da Enrico VIII, ma il suo posto nell’immaginario popolare lo ha preso a tutti gli effetti nel 1800. L’esibizione universale del 1851 con il suo incredible Crystal Palace fu organizzata proprio qui, e da allora e’ diventato un posto per eventi, concerti, e soprattutto proteste.

Le Cose Da Vedere

La cosa da fare nel parco è goderselo..
Camminate lungo il famoso lago, The Serpentine, perdetevi tra le rose, sdraiatevi sull’erba. Ma se preferite il movimento all’ozio c’è comunque molto da fare. 

Il parco è costellato con statue e memoriali, ognuno con la sua particolarità, bellezza, e importanza. Due sono piuttosto speciali per noi, avendoli presenti nella nostra memoria. Ad est del parco, su Park Lane, c’è il memoriale delle vittime del 7 Luglio,  l’attacco terroristico sulla metro di Londra che avvenne nel 2005. 

Al limite del parco a ovest, c’è la Diana Memorial Fountain, un capolavoro di ingegneria e design, costruito in onore di Lady D.

La Serpentine Gallery

Per gli amanti dell’arte, non si può perdere la Serpentine Gallery. Una bomboniera nel mondo artistico con entrata gratuita per le sue esibizioni, e famosa per gli incredibili Pavillion che vengono creati da diversi artisti ogni estate. Un posto da non perdere. 

Lo Speaker’s Corner

Avete un’idea o un opinione e la volete dire alla gente? Prima di Facebook e Twitter, c’era Lo Speaker’s Corner. All’angolo nord-est del parco, ogni domenica la gente, salendo in piedi su banchetti e cassette, dà voce alle proprie opinioni liberamente. Ma ricordatevi che libertà di parola non vuol dire che la gente vi deve sentire per forza. 

Dove mangiare

Nel parco ci sono un paio di posti per mangiare, ma l’opzione migliore è uscire. Anzi, ancora meglio. Se volete passare qualche ora di relax ad Hyde Park, portatevi qualcosa per fare un picnic. 

Shopping

Se arrivate allo Speaker’s Corner e andate verso est, troverete su Oxford Street, la via dello shopping Londinese. Lì avrete oltre 300 negozi e li potrete vedere passeggiando tranquillamente fino a Tottenham Court Road.

La parte sud del parco è invece molto vicina a Knightsbrige, a pochi passi dai grandi Magazzini Harrods e Harvey Nichols.

Se vi siete avventurati fin dentro ai Kensington Gardens potete velocemente arrivare a Notting Hill se siete nella parte Nord, oppure a South Kensington e High Street Kensington dalla parte sud.  

Trasporti

Metro: Hyde Park Corner (Piccadilly line)
Knightsbridge (Piccadilly line)
Queensway (Central line)
Lancaster Gate (Central line)
Marble Arch (Central line)
Bus: 2, 6, 7, 8, 9, 9, 10, 14, 15, 16, 19, 22, 30, 36, 38, 52, 73, 74, 82, 137, 148, 274, 390, 414, 436.

Nelle vicinanze

Harrods
Serpentine Gallery
Kensington Gardens

Orari

Tutti i giorni
5:00-00:00

Prezzi

Gratis