Buckingham Palace

La residenza del sovrano

Il Regno Unito è una monarchia, il cuore della monarchia è questo edificio che molti chiamano semplicemente The Palace. Le prime indicazioni storiche ci raccontano di un palazzo nato intorno al 1630, commissionato dal Conte Goring. E Goring House era infatti il suo primo nome finché il duca di Buckingham non lo scelse per costruirvi la propria residenza di campagna, all’inizio del XVIII secolo. 

La famiglia reale inglese ne divenne proprietaria solo nel 1762, grazie a Re Giorgio III ma la residenza ufficiale rimase Saint James Palace. Fu infatti soltanto la Regina Vittoria il primo sovrano a risiedere a Buckingham Palace. che vi si trasferì alla fine del 1837. Da allora, è stata la casa di Re e Regine d’Inghilterra nonché la loro residenza ufficiale.

Cambio della guardia e Parate

Una cerimonia vista da milioni di persone ogni anno. Praticamente chiunque vada per la prima volta a Londra vuole assistervi.
Il Cambio della Guardia (Guard Mounting) inizia alle 10:45 e dura circa 45 minuti. Avviene a giorni alterni d’inverno e tutti i giorni durante l’estate.
Per essere sempre aggiornati sul calendario e su eventuali annullamenti della parata, vi consigliamo di tenere d’occhio questa pagina.

Il cambio della guardia è interamente gratuito e per goderne al massimo, vi diamo alcuni consigli. Se avete solo pochi giorni a Londra, ovviamente dovrete scegliere un solo posto dove vederlo. Se invece state molto tempo, oppure l’avete già visto, potete cambiare prospettiva e scegliere un nuovo punto. 

Il cambio della guardia si svolge in tre luoghi: Buckingham Palace, St James’s Palace e Wellington Barracks. Quindi la prima cosa che dovrete fare è scegliere in quale di questi punti posizionarvi. La maggior parte delle persone si posiziona appena fuori il Palazzo Reale, spesso sui gradini del Victoria Memorial, dove la visuale è molto buona. Ovviamente, occorre stare lì molto presto ed essere pronti all’arrivo di una folla numerosa. Se è la prima volta che andate a Londra, comunque, il nostro consiglio è proprio quello: sì, è il posto più affollato ma è anche quello più vicino al cuore della Corona.

Come visitare Buckingham Palace

Vi devo ricordare innanzitutto che il Palazzo è la residenza ufficiale del regnante e, di conseguenza, non è sempre visitabile.

Le Camere di Stato (State Rooms) vengono aperte ogni anno soltanto alcune settimane durante l’estate. Per il 2020 saranno a disposizione dei visitatori dal 18 luglio al 27 settembre. Ovviamente non ci si può muovere liberamente, ma si possono visitare delle zone davvero magnifiche:

  • la Sala del Trono
  • la Sala della Musica (che è utilizzata dalla sovrana per banchetti o per alcune cerimonie)
  • la Pinacoteca (dove potrete ammirare opere di Vermeer, Canaletto e Rembrandt, tra gli altri)
  • la Sala da Ballo (dove si svolgono i pranzi di Stato)
  • i magnifici Giardini

Per acquistare i biglietti, potete utilizzare il sito ufficiale della Royal Family.

Cosa vedere vicino 

Se non ne avete abbastanza di monarchia, potete prenotare la vostra visita nelle scuderie reali, che sono proprio a fianco del Palazzo.
Se scegliete invece di passeggiare e andare verso il Tamigi, passando attraverso il Saint James Park, prima di arrivare al Big Ben (che sarà in ristrutturazione per qualche anno) e al Parlamento, potete fermarvi a Westminster Abbey: se vi è capitato di vedere i più importanti matrimoni reali o le immagini dell’incoronazione di Elisabetta, sapete di che abbazia si tratta.

A pochi minuti a piedi si trova anche uno dei civici più famosi del mondo: 10, Downing Street, residenza del Primo Ministro britannico. Non potete arrivare davanti alla porta (per motivi di sicurezza, ovviamente ma lo intravedrete dall’inizio della via.

Dove mangiare

Se è ora di pranzo e volete mangiare senza troppe pretese, vicino a Buckingham Palace c’è Wagamama, catena di ristoranti che propone specialità asiatiche. A pochi passi dalla residenza reale si trova anche l’Hard Rock Cafè. Se avete voglia di italiano, uno dei locali che va per la maggiore è Cacio e Pepe.

Trasporti

Metro: Green Park
Victoria
Hyde Park Corner
Bus: 11, 211, C1, C10

Nelle vicinanze

Westminster
Big Ben
St James Park

Orari

Nei giorni d'apertura
9:30-19:30

Prezzi

Adult £26